RIAPRE L’ALTOPIANO PIÙ GRANDE D’EUROPA

RIAPRE L’ALTOPIANO PIÙ GRANDE D’EUROPA

Riparte il turismo nell’Altopiano più grande d’Europa con i suoi 878,3 chilometri quadrati. Un territorio ricco di storia e tradizione, meta ideale per chi desidera trascorrervi il proprio tempo libero o la propria vacanza. “Asiago Sette Comuni Destinazione Sicura” è il nome del nuovo protocollo in materia di sicurezza che stabilisce le linee guida e le misure di prevenzione applicabili a tutti i settori con i quali interagisce il turista. Il documento è stato redatto dall’Amministrazione comunale per comunicare che Asiago e l’Altopiano sono mete sicure, luoghi dove è possibile rilassarsi in tranquillità. Il protocollo prevede la disinfezione delle strutture ricettive e attrattive, la formazione di tutto il personale per l’adozione dei protocolli da seguire, l’igienizzazione e la sanificazione costante degli spazi pubblici.  È prevista l’installazione di appositi dispenser con gel igienizzanti nei punti strategici della città, all’ingresso dei principali luoghi di attrazione, per esempio musei e chiese, e in altre aree pubbliche. Per lo smaltimento dei dispositivi di prevenzione saranno installati cestini dedicati, adeguatamente segnalati. L’accesso ai luoghi culturali sarà, per evitare assembramenti, contingentato; saranno favorite la prenotazione e il ticketing digitale. Nei luoghi aperti al pubblico le uscite saranno differenziate dalle entrate e le norme di comportamento da rispettare saranno messe in evidenza attraverso un’apposita cartellonistica. Saranno sottoposti a disinfestazione, almeno una volta al giorno, strade e spazi pubblici, con particolare attenzione a luoghi particolarmente affollati. Nei punti IAT e nelle strutture ricettive saranno distribuite gratuitamente brochure informative contenenti le regole di comportamento sociale da rispettare, con le informazioni sulla prevenzione e le norme previste.
0 0 579 25 luglio, 2020 ZOOM luglio 25, 2020

About the author

View all articles by admin

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>