LA BICI, MAGIA DI UNA VITA

LA BICI, MAGIA DI UNA VITA

Le ha collezionate tutte Luigi Cenzi, una per una. Sono le stupende bici d’epoca esposte nella bellissima mo- stra “La bicicletta nascita di un mito” al Museo Le Carceri di Asiago fino al 3 settembre. Si entusiasma parlando delle sue bici, di questa passione che l’ha colto all’improvviso, senza che lo potesse immaginare. «È iniziato tutto un po’ per caso – racconta – Tutti mi chiedono se sono stato corridore o meccanico di biciclette. Niente di tutto ciò. Il lavoro di cui mi sono occupato fino alla pensione, è stato tutt’altro: tappezziere». Cosa c’entrano, allora, le biciclette?

(continua a leggere l’articolo nella rivista in distribuzione ad Asiago o nel nostro archivio online)

 

MUSEO LE CARCERI

ASIAGO FINO AL 3 SETTEMBRE 2017 “LA BICICLETTA NASCITA DI UN MITO”

orari: 10.00 /12.30 – 15.30 / 19.30 tutti i giorni

0 0 139 28 luglio, 2017 ARTE luglio 28, 2017

About the author

View all articles by admin

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>