LO SCRITTORE MARCO BALZANO OSPITE AD ASIAGO IL 29 LUGLIO

LO SCRITTORE MARCO BALZANO OSPITE AD ASIAGO IL 29 LUGLIO

È Marco Balzano, con il suo “Resto qui”, ad essersi aggiudicato il premio dell’edizione 2019, conferitogli a Palazzo Labia a Venezia lo scorso 15 giugno e al Teatro Millepini ad Asiago il 16 giugno. Lo scrittore milanese ha convinto la giuria in maniera unanime nell’edizione che ha avuto per tema i “Boschi di Mario”: le riflessioni sul rapporto fra l’uomo e la montagna sorte in seguito alla disastrosa Tempesta Vaia che ha colpito le zone alpine di Veneto e Trentino nell’ottobre del 2018 sono state affrontate in modo opportuno e originale da Balzano, che ha posto al centro del suo romanzo il tema dell’italianizzazione del Sudtirolo, troppo spesso dimenticato nella storia del Novecento. Il Premio Mario Rigoni Stern per la letteratura multilingue delle Alpi, noto anche come Premio Mario Rigoni Stern, è un premio letterario dedicato alla memoria e all’opera del celebre scrittore asiaghese. Bandito con scadenza annuale dal 2011 fra Trentino e Veneto, il Premio viene assegnato a chi, con la sua opera di narrativa o saggistica edita nei due anni precedenti in una qualsiasi delle lingue dell’Arco Alpino, sa meglio centrare ed esprimere tematiche legate al paesaggio alpino e alle attività produttive tradizionali, al contesto socio-culturale delle comunità alpine e alla caccia, per arrivare fino alla guerra e al il patrimonio narratologico dell’arco alpino. Il premio è promosso dal Comune di Asiago, dal Comune di Riva del Garda, dalla Provincia autonoma di Trento, dal Consiglio regionale del Veneto, dalla Regione Veneto, dall’ente Riva del Garda Fiere e Congressi, dal circolo Ars Venandi e dalla Federazione italiana della caccia, dal Museo degli Usi e Costumi della Gente Trentina, oltre che dagli sponsor come il Gruppo ITAS Assicurazioni e la Rigoni di Asiago.
0 0 83 23 luglio, 2019 PERSONAGGI luglio 23, 2019

About the author

View all articles by admin

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>