I BLONDE BROTHERS

I BLONDE BROTHERS

Grande concerto dei Blonde Brother in programma al Teatro Millepini di Asiago il prossimo 5 gennaio alle ore 21.00. Il duo artistico composto dai fratelli Luca e Francesco Baù ritorna così nella città natale, reduce dai grandi successi degli ultimi mesi. I due asiaghesi si avvicinano alla musica fin da giovanissimi, poi nel 2012 dopo una serie di esibizioni live in locali del Veneto pubblicano il loro primo disco “Lights And Shadows” e, nell’estate dello stesso anno, partecipano e vincono il concorso “Vociferando Festival” di Bologna. Da qui inizia una scalata continua tra tour in Australia nel 2013, partecipazioni a programmi televisivi, concorsi canori nazionali e festival musicali nel 2014. Nel 2016 arriva invece la pubblicazione del singolo “Flying Like a Birds”, che rimane per sei giorni consecutivi nella top20 della classifica italiana di iTunes. Ancora tour, questa volta in Svizzera, e due nuovi singoli: “Libera” in lingua italiana scritto in collaborazione con Luca Sala e ad aprile 2017 esce “Silence” il singolo in inglese scritto in collaborazione con Enrico Kikko Palmosi. Poi, lo scorso luglio sono finalisti e secondi classificati a “The Winner Is” programma in onda su Canale 5 con Gerry Scotti, Mara Maionchi e Alfonso Signorini. Il successivo 14 luglio viene pubblicato “Burning Sheets”, nuovo singolo in inglese realizzato in collaborazione con Francesco Adessi seguito dal tour negli Stati Uniti nell’ottobre scorso che li ha visti suonare anche nel famoso locale “Whisky a go go” di Los Angeles con Tim Reynolds della Dave Matthews Band. Ora il rientro nella “loro” Asiago, per questo grande appuntamento al Millepini in occasione delle festività dell’Epifania.
0 0 927 04 gennaio, 2018 PERSONAGGI gennaio 4, 2018

About the author

View all articles by admin

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>