AL TEATRO MILLEPINI “ASIAGO. IL TEATRO RITORNA”

AL TEATRO MILLEPINI “ASIAGO. IL TEATRO RITORNA”

Al Teatro Millepini di Asiago è entrata nel vivo la nuova stagione teatrale. Il prossimo 19 gennaio protagonisti saranno gli attori della Compagnia Teatrale Astichello in LA PILLOLA TIRAMESÙ nella versione veneta di Antonio Stefani. Ambientata nella Vicenza di fine XX secolo, la commedia racconta le disavventure dell’avvocato Giuseppe Brusarosco, impegnato a risolvere i problemi legali, e non, di clienti e amici. Equivoci e situazioni strane sono poi causate da una particolare “pillola”… L’11 febbraio ci saranno Angela Demattè e Andrea Chiodi in GL’INNAMORATI di Carlo Goldoni, una storia d’amore con i giovani protagonisti molto più vicini al nostro tempo di quel che possiamo pensare. I due non possono ancora ambire all’indipendenza economica e quindi formare una famiglia e così, pressati dalle circostanze, in preda alla gelosia, alla rabbia o alla paura, cedono all’impulso di ferirsi, contraddicendo la sbandierata profondità dei loro sentimenti. Un altro capolavoro goldoniano è in scena il 23 febbraio con il Gruppo Teatro d’Arte Rinascita in SIOR TODERO BRONTOLON, una commedia in tre atti che descrive in modo estremamente acuto e amaro la vita intima di una famiglia della vecchia borghesia veneziana. Il vecchio Todero, bisbetico e avaro, vuole mandare a monte il matrimonio della nipote con un giovane dabbene per darla in moglie al figlio del suo fattore, garantendosì così la sua servitù per gli anni a venire. Immancabile la presenza della grande danza contemporanea grazie a Spellbound Contemporary Ballet in scena l’8 marzo con VIVALDIANA, uno spettacolo che da forma a una ricerca in danza che accosta armoniosamente gli aspetti artistici alle declinazioni umane più istrioniche e talvolta folli del “prete rosso”, il primo musicista a comporre col preciso intento di stimolare il gusto del pubblico e non di assecondarlo. Segue il 15 marzo Gigi Mardegan in DIESE FRANCHI DE AQUA DE SPASEMO, tratto dall’omonima opera di Jane Connerth. L’umanità contadina veneta della prima metà del secolo scorso viene raccontata nelle memorie di un medico di campagna. In una stalla adibita ad ambulatorio di fortuna, quattro personaggi di quella remota campagna bussano alla “nuova” scienza, confrontano antiche rassegnazioni con nuovi rimedi. Chiude la stagione il 5 aprile la Extra Band con GLI INTRAMONTABILI E STRATOSFERICI ANNI ’70 ’80 ’90: una serata all’insegna della musica che ha accompagnato una generazione, suonata dal vivo da giovani artisti talentuosi che faranno vivere al pubblico grandi emozioni! Inizio spettacoli ore 21.00 La rassegna per famiglie prende il via il 21 gennaio con LA STORIA DI PIERINO E IL LUPO di Tib Teatro; segue il 4 febbraio RAPERONZOLO de Il Gruppo Teatrale del Lelio; il 25 febbraio I BRUTTI ANATROCCOLI della Compagnia Teatrale Stilema; il 17 marzo PACCOTTIGLIA DELUXE di Circo Pacco. Inizio spettacoli ore 17.00. Per maggiori informazioni
0 0 173 11 gennaio, 2024 EVENTI gennaio 11, 2024

About the author

View all articles by admin

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>