VENETO FELICE

VENETO FELICE

Andrà in scena dal 31 luglio al 21 settembre al Museo Le Carceri di Asiago la seconda edizione della mostra del Premio Eccellenti Pittori-Brazzale dal titolo “Veneto Felice”. Un progetto ambizioso ed esclusivo composto soltanto di opere inedite realizzate appositamente per essere esposte ad Asiago. Uno sforzo produttivo imponente che ha coinvolto 15 artisti di diverse generazioni e tendenze: 14 pittori e un ceramista, per lo più veneti, per nascita, origine familiare o di residenza. Tutti comunque legati alla regione del Veneto per il rapporto che li lega ai collezionisti veneti e per l’attenzione ai soggetti veneti. Appartengono al mondo dell’arte nazionale, alcuni, in particolare Matteo Massagrande e Nicola Verlato, anche internazionale. Le loro opere sono legate al territorio tra Garda e Tagliamento, Dolomiti e Laguna ed esprimono, ciascuno secondo il proprio stile ed inclinazione, quel concetto di “Veneto Felice” ricavato da Giovanni Comisso, il più radioso fra gli scrittori veneti del Novecento. Un titolo che vuole essere sia la constatazione di un’apprezzata caratteristica veneta, sia un auspicio per una nuova stagione di serenità. Augurio mai come oggi più appropriato, mentre tutto l’Altopiano, insieme a tutti i veneti, sta lavorando con forza e coraggio per risollevarsi dai pesanti effetti causati dalla pandemia sul tessuto economico e sociale. Durante il tempo dell’esposizione si terranno incontri e conversazioni sui temi della pittura vivente che avranno per protagonisti artisti e critici d’arte, nonché momenti musicali organizzati in collaborazione con Asiago Festival. Il Premio Eccellenti Pittori, ideato dal critico d’arte Camillo Langone, e supportato per il settimo anno consecutivo dal Gruppo Brazzale, la più antica azienda familiare italiana del settore lattiero caseario, originaria dell’Altopiano di Asiago, si pone oggi come un “vero diario della pittura italiana vivente”. I requisiti dei quadri selezionati sono due: essere stati realizzati da artisti italiani, e viventi. In occasione di “Veneto Felice”, la critica d’arte e educatrice museale Lucia Spolverini ha organizzato un calendario di presentazioni guidate alla mostra (7, 21 e 28 agosto e 4 e 18 settembre), nonché laboratori didattici dal titolo “Storie infinite dell’arte…” dedicati ai bambini dai 5 ai 15 anni al giardino del Museo nei giorni 7, 13, 17, 21, 24, 28 agosto, 4 e 18 settembre.
0 0 283 08 settembre, 2021 ARTE settembre 8, 2021

About the author

View all articles by admin

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>