• UNA MERAVIGLIA DI ALTIPIANO
  • UNA MERAVIGLIA DI ALTIPIANO

UNA MERAVIGLIA DI ALTIPIANO

Le parole di Mario Rigoni Stern e le immagini di Roberto Costa prendono vita in un docu-film d’eccezione.
E' intenso, poetico e delicato. “L'Altopiano delle Meraviglie”, nato come libro e oggi diventato un coinvolgente documentario curato da Luca Benetti e Fabio Coluccelli, è un lavoro di grande valore, frutto dell'impegno del fotografo asiaghese Roberto Costa e dello scrittore Mario Rigoni Stern. Lo scorso primo novembre, in occasione dei 93 anni dalla nascita di Rigoni Stern, “L'Altopiano delle Meraviglie” è stato proiettato presso il Millepini della città e ha incantato gli spettatori grazie al suo mostrare con estrema efficacia la natura che pulsa negli angoli più remoti dell'Altopiano.
Quando il libro da cui è tratto il documentario uscì, nel 2004, Mario Rigoni Stern aveva già oltre ottant'anni e da tempo aveva stretto un' intima amicizia con Roberto Costa. Entrambi condividevano un profondo amore per Asiago e il suo Altopiano, che raccontavano con grande passione: Costa fotografava, Rigoni Stern descriveva. L'arte del fotografo aveva incontrato quella dello scrittore e ai lunghi appostamenti nella natura del primo corrispondeva un minuzioso lavoro di ricerca linguistica del secondo. Immagini e parole, cercate, vissute, restituite al pubblico, si erano sposate in un testo prezioso e unico. Il lettore sentiva la montagna attraverso le emozioni di Stern e la viveva attraverso l'obbiettivo della fotocamera di Costa.
Spiare gli uccelli più colorati colti nel loro habitat, rimanere stupefatti dinnanzi alle cime innevate, osservare con rispetto i maestosi abeti, apprezzare l'infinita varietà dei fiori, ammirare la pazienza del lavoro di un uomo che per secoli ha vissuto la montagna come risorsa. “L'Altopiano delle Meraviglie” mostrava davvero, pagina dopo pagina, le meraviglie dell'Altopiano e farlo diventare un documentario è stato quasi un passaggio naturale. La voce narrante di Elda Olivieri, una delle più apprezzate attrici e doppiatrici italiane, legge i testi di Mario Rigoni Stern e racconta le fotografie mozzafiato di Roberto Costa, che tuttora continua a peregrinare su e giù per l'Altopiano alla scoperta delle sue bellezze nascoste. Fotografie che prendono vita, parole scritte che diventano suono, scampoli di vita di montagna restituiti sul grande schermo. “L'Altopiano delle Meraviglie” è un documentario di spessore, ma pure uno dei libri che costituiscono una sorta di “testamento spirituale” dell'amore che Rigoni Stern nutriva per il luogo che lo aveva visto nascere e crescere e che lo aveva accompagnato lungo tutto il corso della sua esistenza.
 
0 0 1937 04 febbraio, 2015 ARTE febbraio 4, 2015

About the author

View all articles by admin

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>